David Beckham fashion icon

Sport e moda, connubio glam

24 Maggio 2021

Chi avrebbe detto che moda e sport, un tempo pianeti distanti potessero arrivare a creare incredibili connubi e fondersi in stili ibridi, come lo sporty chic? Basti pensare alle sneakers, che da accessorio prettamente legato al mondo del basket all’inizio del Novecento, sono diventate protagoniste delle passerelle dei più grandi stilisti. 

Il mix di linguaggi diversi è sempre stato sintomo dell’apertura della moda ai più disparati canali comunicativi, oltre che della sua capacità di andare al di là di qualsiasi prescrizione e regola scritta. A contribuire però alla nascita della nuova visione in cui fashion e sport non solo coesistono, ma dialogano, sono stati prima ancora degli stilisti, gli atleti stessi

David Beckham, fashion icon dello sport

David Beckham è sicuramente una delle prime icone sportive ad aver mostrato che è possibile sfoggiare un abito sartoriale che diventa un must o lanciare una moda interpretando con stile una semplice T-shirt.

Dai pantaloni in denim extralarge con le giacche in pelle degli anni ’90, Beckham ne ha fatta di strada. Forse complice anche l’evoluzione della moglie Victoria da pop star a stilista di moda, è riuscito a trasformarsi in una vera fashion icon

Adidas, H&M e Emporio Armani sono solo alcuni dei brand di cui è diventato testimonial: oggi, si mostra impeccabile in qualsiasi occasione con indosso i capi griffati dagli stilisti più cool. 

Da campionessa del tennis a stilista: l’evoluzione di Serena Williams

Serena Williams stilista moda
© Serenawilliams.com

Gli sportivi diventati fashion influencer sono numerosi. La collaborazione tra Zlatan Ibrahimovic e Karl Lagerfeld prima e di recente con DSquared2 è nota, così come le scelte stilistiche vincenti dei grandi campioni di tennis, da Roger Federer a Serena Williams.

È proprio la Williams a rappresentare un esempio di successo non solo sul campo sportivo, ma anche nella moda

“Alcuni hanno criticato la mia decisione, ma sapevo di avere due amori – il tennis e la moda – e ho dovuto trovare un modo per farli coesistere.” 

Serena Williams, sul suo profilo Instagram per annunciare la sua linea di moda

La “pantera”, infatti, è stata capace di mostrare le sue doti anche in passerella. Dopo aver collaborato con grandi nomi come Puma e Nike, nel 2018 ha lanciato la sua prima linea di abbigliamento sportivo cruelty free che prende il suo nome. Questo lancio e il debutto come fashion designer alla New York Fashion Week l’anno successivo dimostrano che anche per le eccellenze sportive c’è spazio per l’espressione creativa e innovativa nella moda.

Continua a leggere

articoli correlati

Giannli Agnelli l'Avvocato

Gianni Agnelli, simbolo dell’industria italiana nel mondo, quest’anno avrebbe compiuto 100 anni. Il business man emblema dell’Italia […]

leggi l'articolo
Miriam Leone fotografata da Giovanni Gastel

È scomparso il 13 marzo di quest’anno uno dei maestri della fotografia di moda dei nostri tempi, […]

leggi l'articolo
Coco Chanel 1920

Gli stilisti e i designer sono soliti farsi conoscere principalmente attraverso le loro creazioni. Un dettaglio eccentrico […]

leggi l'articolo